Antiche tradizioni giapponesi considerano lo spazio abitativo sacro. Questo spiega come mai tutte le mattine Futon e Tatami, rispettivamente materasso e stuoia utilizzata come struttura portante vengono riposti ordinatamente negli armadi a scomparsa. Grazie alle sue qualità di funzionalità , il Futon è arrivato in sordina a conquistare il gusto degli occidentali, sempre più orientati verso l’essenziale e il naturale. Il Futon è quindi diventato un raffinato complemento d’arredo, che si inserisce su basi di legno o strutture di poltrone e divani letto.